[Fotografia Analogica]: Benvenuto “Little Lab” (durst laborator 138 w/ cls 301)

Durst laborator 138

Durst laborator 138

testa a colori CLS 301

testa a colori CLS 301

L’ultimo (last but not least, come si dice in inglese) ingresso nella camera oscura.

Con un misto di entusiasmo e di riverenza dico: Benvenuto e buon lavoro!

PS: le foto le ho prese da internet ma la bestia è della stessa specie.

[Skin Colors]: migrants

Migranti

Migrants

[Analogica]: In viaggio

In viaggio

In viaggio (2014)

Ho fotografato la mia anima nel corso di un anno intero.

Nulla di regolare, niente di inaspettato.

[Analogica]: Cerri nell’alta Tuscia

Un pò alla volta.. i negativi si svelano.

Cerro e felci

Cerro e felci

Cerro

Cerro

[Colors]: Prima della pioggia

Venezia – luogo di due simultaneità:

Prima della pioggia è un film del 1994 scritto e diretto da Milcho Manchevski. Vinse il Leone d’Oro al miglior film al 51ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia ed ebbe la nomination all’Oscar al miglior film straniero.

(da Wikipedia)

Prima della pioggia

Prima della pioggia

[Colors]: Alfabeti

21 agosto 2015 1 commento
Alfabeti

Alfabeti – Venezia 2015

[Anima]: serie di negativi – non vedo l’ora!

18 agosto 2015 4 commenti

In questi due giorni ho sviluppato un po’ di rulli accumulati tra luglio e agosto. La temperatura è finalmente scesa a 26/27°C e così ho colto l’occasione per chiudermi in camera oscura e togliermi la curiosità ( o paura?). La temperatura è infatti un fattore cruciale, e riesco a sviluppare nei chimici, usando le mie tabelle dei tempi di sviluppo, fino al max di 27°C, poi non ci provo nemmeno. Il negativo è sacro e guai a sciuparlo per la fretta. Altri tre rulli sono ancora ad asciugare  e quindi li vedrò domani, ma gli altri li ho già scansionati e preparati alla stampa. Li stampo uno per pagina così da crearmi delle schede di lavoro con la foto del negativo. Sul retro ci sarà la storia delle stampe dello stesso. 1 negativo = 1 diario

La scansione non assomiglia mai alla stampa, se non a quella di lavoro, intermedia, giusto per visualizzare meglio le zone e incominciare a “sentirla”. Di qualcuna mi sono già fatto un’idea (nata e registrata ancora in fase di scatto, quella fase che si chiama di pre-visualizzazione) e di altre assolutamente no. Queste ultime probabilmente avranno da dire molto nel tempo. Dopo sei mesi circa avviene il distacco emotivo dallo scatto (pur ricordandomi la sensazione provata al tempo) e si diventa più oggettivi; ci si pone con meno impeto e quindi si può spaziare a 360° nell’interpretazione. Quante volte poi si cambia radicalmente idea e si stampa lo stesso negativo in modo completamente diverso! E non sempre in meglio.

Comunque ecco qualche immagine, fresca fresca.

Dainese_18082015_0007_Master

Dainese_18082015_0009_Master

Dainese_18082015_0018_Master

Dainese_18082015_0013_Master

Dainese_18082015_0010_Master

Dainese_18082015_0011_Master

Dainese_18082015_0012_Master

Dainese_18082015_0008_Master

Dainese_18082015_0019_Master

Dainese_18082015_0025_Master

Dainese_18082015_0030_Master

reflex56

Black & White Photography

Blamod

Life begins where fear ends

barbarainwonderlart © Barbara Meletto

"La bellezza non è rara." ( J. Luis Borges)

VITA DA EDITOR

a cura di Giovanni Turi

dario latrofa

Architecture and Design

La sottile linea d'ombra

Non resta che attraversarla

Ma il cielo è sempre più blu

Una video-inchiesta sugli stereotipi di genere con i bambini delle scuole elementari. I suoi passi, i suoi progressi, i miei commenti. E altre cose che non c'entrano niente.

Ivano Mingotti

Pagina ufficiale autore

Free Won't

A curious engineer attempts to deconstruct everything

CLICK INVERSO

Osservare con occhi diversi #clickinverso

Those Men...

Una manciata di uomini.

Korean artworks

Korean Artworks is an online gallery to promote worlwide the korean art.

Carlo Dainese - photography

Photography, fotografia, wabi-sabi, carlo dainese

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

Memorie dal Po

per ricordare la mia Terra

Ian Stuart

La fotografia non esiste Esistono le immagini

Bente Haarstad Photography

This site is mainly about pictures, from the middle of Norway. Click a picture to read posts.

IC PressRoom

[ L'Ufficio Stampa 2.0 di InfoCamere ]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 277 follower