[montagna]: il ghiacciaio Fradusta

::: canovaccio di fotografia :::

Agosto 2010, primo pomeriggio. Sono ai piedi del ghiacciaio della Fradusta nell’altopiano delle Pale di S.Martino. Trascorrerò la notte sulla sua morena. E’ previsto un calo di temperatura nella notte. Infatti farà un freddo! Brrrrrr. Del resto siamo a 2700 m.
Uno potrebbe pensare ad un ambiente silenzioso e tranquillo. Invece il ghiaccio si forma nel laghetto e per tutta la notte si sente l’acqua che ribolle. Il ghiaccio cattura ed ingloba le bolle di aria presenti nell’acqua. La luna piena renderà irreale il paesaggio notturno.

View original post

Advertisements