[Curiosità]: l’uso del pungitopo

dainese_05062016_0281_raw
Pungitopo

In occasione di un giro in Garfagnana, nella fortezza delle Verrucole ove vi è una ricostruzione ben curata e “viva” della vita che si conduceva in questo posto nel medioevo, finalmente sono riuscito a vedere l’uso del pungitopo (Ruscus aculeatus). E’ da questo utilizzo che ne prende il nome volgare.

Devo dire che mi ha veramente stupito. Mi ricordo nella casa vecchia di mio nonno, in campagna, che si usava mettere salumi e formaggi in un mobiletto aperto protetto da rete metallica a maglie finissime [mi sfugge il suo nome caratteristico,  ma appena mi viene in mente aggiorno il post!], lasciando al cibo la possibilità di traspirare.

Advertisements

5 thoughts on “[Curiosità]: l’uso del pungitopo

  1. …segue (che m’è partito l’invia senza autorizzazione…)

    di contenitori chiusi da una rete con fori sottilissimi; quest’uso del pungitopo non lo conoscevo..
    Bellissima immagine!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s