[Fotografia ed etica]: (de)cresciamo assieme

 

Solita minestra, la fotografia viene usata in forma comunicativa senza pensiero se non quello del target appunto.

Ovvero.. la pornografia ha più stile ed almeno è trasparente (in tutti i sensi).

Jpeg
l’Espresso

Usare immagini di bambini, conciati da scemi, più che puerile è offensivo. La società di advertising che ha organizzato questa pagina potrebbe benissimo lavorare con l’IS.. stesso grado di comunicazione ad (apparente) effetto. Perfino Oliviero Toscani si è messo a fotografare peli di fica per l’ultimo calendario… qui la “grandezza trasgressiva” (in Italia?) di questi comunicatori del cazzo (è proprio il caso di dirlo).

Augh / Amen

 

PS: 1)non partecipate all’aumento del capitale della fiera di milano 2) non comperate il ficalendario di con le foto di o.toscani

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s