[Bianco e Nero a Colori]: Michael Cook e la sua visione morale

Fotografo visionario australiano. Il lavori visibili sul sito (http://www.michaelcook.net.au/) sono davvero interessanti.

Nell’ambito della Biennale di Venezia, a palazzo Mora, espone in una sala una serie di fotografie in grande formato appartenenti a Objects

Il tema è quello storico del trattamento inumano degli aborigeni e delle minoranze più in generale. Le persone nere appartenenti ad un bianco (White man) qui vengono sostituite e scambiate.

Ho fotografato solo delle parti delle fotografie originali, eliminando il contesto globale, e focalizzando l’attenzione sul soggetto principale.

L’ambientazione è quella ottocentesca, del periodo della schiavitù, nella quale in sontuose stanze stanno immobili, in posa, i personaggi vestiti di ricchi e preziosi abiti, circondati da un arredamento originale.

Ammettiamolo: ci sentiamo straniti di fronte a queste scene. Bene… ha ottenuto ciò che voleva. Bravo Michael!

Lampada
Lampada
Tavolino
Tavolino
Vaso
Vaso
Posacenere
Posacenere
Poggiapiedi
Poggiapiedi
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s