[Anima]: E’ quel che è (Erich Fried)

Sto leggendo un libricino (solo per le dimensioni) di Paolo Crepet : “I figli non crescono più“. Lo sto leggendo da padre, non da figlio.

Sono arrivato ad un punto nel quale si parla di come è necessario insegnare a rispettare le regole etiche del limite sociale ma di come non si deve invece basare il sistema educativo imponendo dei limiti alla propria originalità, al proprio talento; educare i propri figli a stare nel “recinto” delle idee, perchè è così che tutti fanno e quindi è così che si deve fare, significa castrare la potenzialità dell’adolescente. Siate originali e quindi diversi!

Mi sono illuminato di gioia!

Ad un certo punto poi mi sono imbattuto in questa poesia:

E’ QUEL CHE E’ di  ERICH FRIED

E’ assurdo
dice la ragione
E’ quel che è
dice l’amore

E’ infelicità
dice il calcolo
Non è altro che dolore
dice la paura
E’ vano
dice il giudizio
E’ quel che è
dice l’amore

E’ ridicolo
dice l’orgoglio
E’ avventato
dice la prudenza
E’ impossibile
dice l’esperienza
E’ quel che è
dice l’amore

e mi ha dato un senso alla giornata (questa quasi conclusa).

Di più ce ne vorrebbero di queste pagine!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s