[Teatro]: esordio di Teatri Off Padova – “Il padre” di Augustus Strinberg

Cooperativa D’Impresa Sociale TOP – Teatri Off Padova

vede assieme Teatrocontinuo, Teatro de LiNUTILE,  TPR – Teatro Popolare di Ricerca, Carichi Sospesi, Amistad Teatro.

Sabato 30 agosto alle 21.30 i cinque teatri off di Padova hanno debuttato con la loro prima produzione: 

«IL PADRE» di Augustus Strinberg

 

con
:
Loris Contarini
Marta Bettuolo
Erica Taffara
Pierantonio Rizzato
Gianni Bozza

regia di
: Stefano Eros Macchi

Dello spettacolo, come fotografo di scena, pubblico

una sequenza di una ventina di foto (a colori, that’s incredible!) in ordine sparso.

Magari partiamo dalla fine, così ai nomi associamo un volto:

photo # 1
photo # 1

dalla sinistra : Gianni Bozza, Erica Taffara, Loris Contarini, Marta Bettuolo, Pierantonio Rizzato

Composta nel 1887 dal drammaturgo svedese August Strindberg, “Il Padre” è un capolavoro di dura psicologia che parte da un dissenso coniugale.

Adolf, uomo rigoroso, si scontra con la moglie Laura sull’educazione della figlia Berta.

Egli la vorrebbe insegnante, lavoro che si addice ad una donna mentre la madre la vuole artista, velleità ridicolizzata dal marito.

Per riuscire nel suo intento, la madre è pronta a tutto: non solo instilla nel marito il dubbio di non essere lui il padre della fanciulla, ma d’accordo col medico, si organizza finanche per farlo interdire grazie ad un referto sulla sua fragilità nervosa.

Inizia così il lungo calvario mentale del protagonista che sprofonda in un’angoscia devastante, prefigurando la crisi dell’istituto familiare, che si basa sull’idea stessa di paternità quale fondamento del potere sulla famiglia e nella società ed assicurazione di eternità.

 

photo #2
photo #2

 

 

photo #3
photo #3

 

 

photo #4
photo #4

 

 

photo#5
photo#5

 

photo#6
photo#6

 

 

photo#7
photo#7

 

 

photo#8
photo#8

 

 

photo #9
photo #9

 

 

photo #10
photo #10

 

 

photo #11
photo #11

 

 

photo #12
photo #12

 

 

photo #13
photo #13

 

 

photo #13
photo #14

 

 

photo #15
photo #15

 

 

photo #16
photo #16

 

 

photo #17
photo #17

 

 

photo #17
photo #18

 

 

photo #19
photo #19

 

 

photo #20
photo #20

 

 

photo #21
photo #21

 

 

photo #22
photo #22

 

 

photo #23
photo #23

 

 

photo #24
photo #24

 

That’s all folks!  Stay tuned

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s