[Fine Art]: Pietre Nere / Black Rocks

Pietre Nere

Un lago alpino si è quasi totalmente prosciugato.
Colpa del clima e dell’Uomo si dice.
L’ho osservato stupito è ho visto che le sue pietre sono diventate scure, cupe, immerse in un’acqua nera.
E’ un bianco e nero naturale, dove il bianco è dato dalle nuvole che però sono libere migliaia di metri più in alto.

Questo lavoro nasce da una due giorni sui Lagorai nella zona di Cima d’Asta, voluta a causa di una foto sola che avevo in mente (e che ho fatto, anche se non è questo il post dove parlarne). Come al solito la fortuna arride agli audaci e tutto è andato per il verso giusto. O meglio quasi… da non crederci, ma all’atto di partire dal parcheggio in valle per la due giorni, dopo essermi preparato con calma, mi sono dimenticato in auto (era sul sedile posteriore) il cibo. Ovviamente me ne sono accorto 2 ore dopo, in quota. Per fortuna avevo già nello zaino, preparato da casa, messo dei pacchetti di cracker e una tavoletta di cioccolata (sono goloso..).  Sarà per questo che non ho visto caprioli o camosci o altre bestie da cibo.. forse fiutavano la mia fame da distante!

l’io invisibile

Advertisements

2 thoughts on “[Fine Art]: Pietre Nere / Black Rocks

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s