[Anima]: Legno e Oro

Fine ottobre 2011… l’autunno è nel suo più pieno vigore. Faccio un breve giro sui Colli Euganei una mattinata di domenica per non perdermi questo spettacolo di colori. Del resto poi, alle prime piogge, non si sa più se ci sarà un’altra occasione di fotografare questo mutevole ambiente nel suo stato di grazia.

Lascio il sentiero e mi “perdo” tra i castagni e il terreno vulcanico alle pendici del Monte Venda (che raggiunge i 600 m) con la cima nascosta tra la nebbia.

Il tema è il colore e il legno nelle sue molteplici sfaccettature. Il legno è vita, ma anche forza e resistenza, nonché compagno dell’uomo in questo ambiente fortemente antropizzato.

In altri termini : “the personal gold rush”. Musica di spalla: “Come Closer” di Miles Kane.

 

Giallo oro, ricchezza per gli occhi

 

foglie di castagno ticchiolate

 

sottobosco acido

 

 

 

sculture naturali

 

 

 

 

Farewell Autumn!

Advertisements

One thought on “[Anima]: Legno e Oro

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s