[Jazz]: The Thirteenth Assembly

E’ ripartita! La stagione dei concerti jazz con le brume autunnali entra nel vivo.
Ho rivisto e risentito in questa occasione Mary Halvorson in una formazione diversa. Un quartetto chitarra, batteria, viola & cornetta.
Giovani ed interessanti, molto simpatici e portatori di sonorità originali. I pezzi della serata sono stati tratti dall’ultimo album “Station Direct” di questo 2011.

Sono: Mary Halvorson alla chitarra, Taylor Ho Bynum alla cornetta, Jessica Pavone alla viola e (last but not least) Tomas Fujiwara alla batteria.
Il concerto nell’ambito della rassegna Ostinati! organizzata da Centro d’Arte di Padova.

Un’interpretazione del colore sul suono e sull’appeal dei musicisti.

M.H.

 

Suoni taglienti e pericolosi sono prodotti dalla sua chitarra

 

M.H. - l'apparenza inganna, sembra così dolce...

 

The Thirteenth Assembly

 

J.P.

 

T.F.

 

 

Suoni decisi e scolpiti

 

T.H.B. - Bravissimo!

 

seguendo il sound

 

ovvero come filtrare il suono
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s