[Anima]: Un pomeriggio di studio

Tutto è iniziato con una mia vecchia idea di rendere fotograficamente un momento normale quotidiano. Ho sempre pensato che nel feriale, pur non essendoci situazioni eclatanti che attirano attenzioni, ci possono stare situazioni d’interesse anche per altri. Del resto come spiegare altrimenti quei programmi tipo il-grande-fratello et similia. Dal punto di vista di reportage (che non è il mio genere) come fare?
Non sapendo come affrontarlo (troppe variabili) a tavolino, sono partito direttamente per fare un tentativo. Ho colto una piccola situazione, limitata nel tempo, entrando in scena come parte di essa e quindi non destando alcun interesse, e ho cercato di “vedere” fotograficamente l’impegno nello studio di mia figlia e nella preparazione di un lavoro di mia moglie. Diciamo che è un esperimento da portare avanti in vari modi… A quanto servono le didascalie che accompagnano le immagini?

 
 
 
 
mettiamo su un buon caffè...
 
 
 
 
 
 
Oh.. c'è il fotografo!
... pausa!
 
 
Pausa gioco! Dieci minuti di relax mentale.
 
 
 
..si continua..
Advertisements

One thought on “[Anima]: Un pomeriggio di studio

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s