[Trash]: giochi d’acqua

Anche per me c’è stato il momento di confrontarmi con queste forme naturali. Si è rivelato tutt’altro che semplice però! Anzi quelli che si dedicano seriamente a riprendere gli urti tra liquidi, si dotano di apparecchiature elettroniche che con fotosensori attivano flash e otturatori. La ricerca sta nel produrre  scontri multipli tra gocce in fasi diverse. Per questo si avvalgono di software che rilascia le gocce in sequenze predeterminate e attiva i flash di conseguenza. In rete si trovano tutorial esaudienti e foto spettacolari. Insomma questo genere di fotografia mi sa tanto da laboratorio di fisica.. Ok, passiamo ad altro 😉

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s