[Fine Art]: Stones and wood

 

 

Stones and Wood

 

Stones and Wood

 

 

Stones and Wood

 

 

Stones and Wood

 

 

 

 

 

Stones and Wood

[Teatro]: esordio di Teatri Off Padova – “Il padre” di Augustus Strinberg

Cooperativa D’Impresa Sociale TOP – Teatri Off Padova

vede assieme Teatrocontinuo, Teatro de LiNUTILE,  TPR – Teatro Popolare di Ricerca, Carichi Sospesi, Amistad Teatro.

Sabato 30 agosto alle 21.30 i cinque teatri off di Padova hanno debuttato con la loro prima produzione: 

«IL PADRE» di Augustus Strinberg

 

con
:
Loris Contarini
Marta Bettuolo
Erica Taffara
Pierantonio Rizzato
Gianni Bozza

regia di
: Stefano Eros Macchi

Dello spettacolo, come fotografo di scena, pubblico

una sequenza di una ventina di foto (a colori, that’s incredible!) in ordine sparso.

Magari partiamo dalla fine, così ai nomi associamo un volto:

photo # 1

photo # 1

dalla sinistra : Gianni Bozza, Erica Taffara, Loris Contarini, Marta Bettuolo, Pierantonio Rizzato

Composta nel 1887 dal drammaturgo svedese August Strindberg, “Il Padre” è un capolavoro di dura psicologia che parte da un dissenso coniugale.

Adolf, uomo rigoroso, si scontra con la moglie Laura sull’educazione della figlia Berta.

Egli la vorrebbe insegnante, lavoro che si addice ad una donna mentre la madre la vuole artista, velleità ridicolizzata dal marito.

Per riuscire nel suo intento, la madre è pronta a tutto: non solo instilla nel marito il dubbio di non essere lui il padre della fanciulla, ma d’accordo col medico, si organizza finanche per farlo interdire grazie ad un referto sulla sua fragilità nervosa.

Inizia così il lungo calvario mentale del protagonista che sprofonda in un’angoscia devastante, prefigurando la crisi dell’istituto familiare, che si basa sull’idea stessa di paternità quale fondamento del potere sulla famiglia e nella società ed assicurazione di eternità.

 

photo #2

photo #2

 

 

photo #3

photo #3

 

 

photo #4

photo #4

 

 

photo#5

photo#5

 

photo#6

photo#6

 

 

photo#7

photo#7

 

 

photo#8

photo#8

 

 

photo #9

photo #9

 

 

photo #10

photo #10

 

 

photo #11

photo #11

 

 

photo #12

photo #12

 

 

photo #13

photo #13

 

 

photo #13

photo #14

 

 

photo #15

photo #15

 

 

photo #16

photo #16

 

 

photo #17

photo #17

 

 

photo #17

photo #18

 

 

photo #19

photo #19

 

 

photo #20

photo #20

 

 

photo #21

photo #21

 

 

photo #22

photo #22

 

 

photo #23

photo #23

 

 

photo #24

photo #24

 

That’s all folks!  Stay tuned

[Bianco_E_Nero]: Di nuovo la staccionata bianca

30 agosto 2014 2 commenti

Di nuovo la  staccionata bianca

 

nel giardino (agosto 2014)

nel giardino (agosto 2014)

 

Quando le immagini le hai osservate e studiate, amate, per anni.. niente, sono dentro di te e ti escono senza nemmeno chiedere il permesso.

[Ferrara Buskers Festival]: una vista alternativa

27 agosto 2014 1 commento

Dal festival si torna a tarda notte fischiettando e canticchiando.

La testa piena di emozioni, immagini, profumi e suoni.

E tante foto.

Tante anche se buone.

Come non fare torto a nessuno ?

Un pò di birra non guasta.

Anche un pò di più di un pò. Almeno metaforicamente. Poi si guida.

E allora un percorso ipotetico, una vista alternativa.

Strane cose accadono questa sera

Nuotando nell'aria

Nuotando nell’aria

Si entra che par normale

Castello Estense

Castello Estense

 

ma sento una canzone di Jacques Brel dietro l’angolo, andiamo a vedere…

Les Désaccordés (France)

Les Désaccordés (France)

e adesso in questa corte una musica che evoca immagini  del Mediterraneo

Safar Mazi  (Mediterraneo)

Safar Mazi (Mediterraneo)

passando per la piazza della Cattedrale.. nel girone infernale di rumori e fumi.. ecco una melodia folk portata dal vento..

occorre isolarsi dal mondo per riuscire a sentirla.

Non sono amplificati.. senza nulla togliere a tutti gli altri.. ma questi sono veri artisti di strada così come me li immagino.

Glowglobes (UK)

Glowglobes (UK)

Poi in una stradina, un capannello di gente (tanta , ma proprio tanta in realtà) seduta e in piedi, per tante file,  che circonda e raccoglie un Evento.. e che sarà mai?

Sei ragazzi scatenati e simpaticissimo.. spagnoli ovviamente..

Skarallaos (Espana)

Skarallaos (Espana)

Skarallaos (Espana)

Skarallaos (Espana)

Skarallaos (Espana)

Skarallaos (Espana)

Calore e colore :-)

Dallo spagnolo all’americano.

Un trio: americani? Mi sembrano più inglesi.. ma vai a vedere che sono italiani..

grande energia e davvero bravi!

Paul Mad Gang (italia)

Paul Mad Gang (italia)

Paul Mad Gang (italia)

Paul Mad Gang (italia)

la curiosità aumenta..

Paul Mad Gang (italia)

Paul Mad Gang (italia)

Ora, intanto si è fatta già una certa, e inizia la deriva

.. di botto..

sono scomparsi i punti di riferimento!

Paul Mad Gang (italia) - FRANCESCA ALINOVI

Paul Mad Gang (italia) – FRANCESCA ALINOVI

Paul Mad Gang (italia)

Paul Mad Gang (italia)

Paul Mad Gang (italia) - FRANCESCA ALINOVI

Paul Mad Gang (italia) – FRANCESCA ALINOVI

meglio avviarsi al parcheggio prima che la situazione diventi irrecuperabile..

Dainese_27082014_0137_Raw

oh no! troppo tardi!

[Meraviglie]: con il naso all’insù

27 agosto 2014 1 commento

Tre foto che mi hanno dato molta soddisfazione in questi giorni.

Vuoi per via della tipologia di cielo (@#!-bip-zy#) che abbiamo nella pianura padana,

vuoi per il piacere di osservare e confrontare con immagini note raccolte attraverso attrezzature telescopiche di tutto rispetto.

Sono tutte fatte su cavalletto con il 200 mm (o con il moltiplicatore 1.4x) e con il sensore della D700 a 1600 o 3200 iso.

Tecnica di stacking (32 foto in genere + altrettante tra dark frames e bias frames).

Insomma un pò di impegno nel scattarle e nell’elaborarle.

 

 

M57 Nebulosa Anello della Lira

M57 Nebulosa Anello della Lira

 

M13 ammasso globulare in Ercole

M13 ammasso globulare in Ercole

 

 

M31 Galassia di Andromeda

M31 Galassia di Andromeda

 

La prossima sessione fotografica notturna spero di riuscire a farla in montagna in tendina.

[Dopo la pioggia]: suggestioni a colori

Dopo una giornata di pioggia, finalmente il cielo terso e giusto all’ora del tramonto.

E vai di corsa (la luce è tiranna) a scattare delle foto a colori.

Questa era l’intenzione.

Niente da fare.

Le linee, le ombre, le luci, i contrasti e i chiaroscuri comunque mi catturano.

Oggi va così.

Canale e ponte

Canale e ponte

 

 

Meccanismo di apertura delle porte fluviali

Meccanismo di apertura delle porte fluviali

 

 

Meccanismo di apertura delle porte fluviali

Meccanismo di apertura delle porte fluviali

Impronte

Impronte

 

 

Horizontal 2

Horizontal 2

 

 

Intersezioni

Intersezioni

[studio]: vaso e fiori su sfondo di legno

22 agosto 2014 3 commenti

Prosegue lo studio

Luce

Luce

 

In luce naturale solare e illuminazione radente con riflettore dorato. Ventilatore per muovere i fiori.

In post produzione, aggiunta del pattern.

Nota: è uno studio e quindi da questo si impara sugli errori.

Il primo è la disposizione dei fiori e delle foglie – troppo poco curata

Il secondo è nella tipologia di fiore. Per muoverlo bene con l’aria ventilata deve avere lo stelo più lungo o essere (meglio) meno robusto e più leggero.

Ukiyo-e

Stampe artistiche giapponesi

Paradossi umani

Pics of a true life

This is My Life

Valeria Conte

Il mio cuore è corallo e vespe.

Una carezza è la somma di molte abrasioni.

B as Blonde

Fashion enthusiast,Music addicted,tireless Traveler,Arts lover

Sentiero Sottile di Ebe Navarini

Spiritualità e Permacultura Come in Alto così in Basso

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

Lelly's mind

parole, sentimenti, emozioni...

Articoliliberi

La vera letteratura è fatta di vita, non di parole.

Le verità nascoste

Silvia Marvulli Blog Fotografico

sendreacristina

artista a verolanuova

Dully Pepper24H

Arte pelo Amor, Arte pelo Mundo, Arte pela Paz!

BeautyBreak

Novità, recensioni, consigli .. una dolce pausa di bellezza!

ANDREA GRUCCIA

Per informazioni - Andreagruccia@libero.it

Solo io e il silenzio

appunti disordinati di Morena Fanti

© francovisintainer apprendista fotografo ©

Apprendista perchè c'è sempre da imparare, apprendista perchè di maestri ce ne sono molti. © Salvo diversa indicazione, tutte le fotografie pubblicate sono mie. © - P. IVA 01540920228

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 162 follower